Startseite | Kontakt | Impressum | Stadtplan | Sitemap | Textversion | Mobile WebSite | Datenschutz   

Tourismus, Freizeit & Sport

Aktuelles & Veranstaltungen Rathaus & Verwaltung Leben in Hollfeld Tourismus, Freizeit & Sport Kunst & Kultur Wirtschaft, Bauen & Umwelt
Prospekt anfordern Sehenswürdigkeiten Freizeitangebote & Sport Unterkünfte & Quartiersuche Stadtführung & Gruppenreisen Service vor Ort

Pozzi a Pasqua

La Pasqua è la festa più importante del calendario cristiano e la domenica di Pasqua è un giorno di gioia e di festa, perché in questo giorno si celebra la resurrezione di Gesù Cristo e la fine della Quaresima . In questo periodo i pozzi delle città vengono decorati con molte cose diverse, soprattutto gusci d'uovo dipinti, poiché si diceva che l'acqua, in occasione della Pasqua, possedesse grandi poteri e che le uova fossero un alimento essenziale.
Si credeva che l'acqua di Pasqua avesse poteri magici. Si diceva per esempio, che i bambini che fossero stati battezzati a Pasqua sarebbero diventati molto intelligenti. La gente credeva anche che quest'acqua, se bevuta, avrebbe potuto guarire dalle malattie e che, se conservata in casa, avrebbe tenuto lontano microbi e insetti.
Prima che ci fosse un approvvigionamento di acqua centrale era importante per la gente dei villaggi avere un facile accesso all'acqua, di solito c'era una grande cisterna o serbatoio naturale. A causa delle caratteristiche geologiche della Svizzera francone, (vallate e montagne), l'acqua si raccoglieva sul fondo delle valli. Le fonti si trovavano per lo più nelle valli, il che significava che le persone dovevano trasportare l'acqua per un lungo cammino. Per risolvere questo problema ,sono stati scavati pozzi per raggiungere le falde acquifere delle città. Una casa-pozzo (muri laterali e tetto) di solito proteggeva i pozzi, che erano degni di tutela.
Le origini esatte e i tempi a cui risale la tradizione di decorare i pozzi sono sconosciute, ma alcuni pensano che sia germanica. L'importanza di questa tradizione si è rinnovata ad Aufseß (un villaggio vicino a Hollfeld) nel 1909, e ancor oggi, a Pasqua, i pozzi delle città vengono decorati.

La tradizione oggi

Prima che il pozzo possa essere decorato, deve essere pulito; è questa la Brunnenputzen (pulizia del pozzo). Solo in seguito il pozzo viene decorato con l'utilizzo di gusci d'uovo dipinti e stelle filanti colorate. Ghirlande di rami di abete sono avvolte intorno al pozzo o trasformate in corone e altri oggetti. In alcune zone si utilizzano come decorazione anche fiori veri.
La decorazione dei pozzi di solito è visibile dal Venerdì Santo fino a due settimane dopo la Pasqua. Il pozzo di Hollfeld viene decorato una settimana prima di Pasqua.